Chiamate Wi-Fi

Chiamate Wi-Fi

Ultimo aggiornamento:

Chiamate Wi-Fi, noto anche come Wi-Fi Calling o Voice over WiFi, è una tecnologia che consente agli utenti di effettuare chiamate telefoniche con il proprio numero di telefono corrente su una rete Wi-Fi invece di utilizzare la rete mobile tradizionale (2G, 3G , 4G o 5G). Questa tecnologia consente agli utenti di effettuare chiamate vocali e inviare messaggi di testo utilizzando una connessione Internet anziché una rete mobile o cellulare, che può essere utile in luoghi in cui la copertura mobile è debole o inesistente.

I vantaggi delle chiamate Wi-Fi includono:

- Copertura migliorata: Wi-Fi Calling consente di effettuare chiamate e inviare messaggi di testo in luoghi in cui il segnale mobile è debole o inesistente, come in grandi edifici o in zone rurali.

- Risparmio sui costi: le chiamate Wi-Fi non utilizzano minuti vocali o messaggi di testo dalla rete mobile, quindi possono essere un'opzione più economica per le persone che hanno piani limitati o in paesi in cui le tariffe vocali sono molto alte.

- Migliore qualità della voce: le chiamate Wi-Fi possono fornire una migliore qualità della voce rispetto alle chiamate vocali tradizionali, specialmente nelle aree in cui la copertura cellulare è debole.

Gli svantaggi delle chiamate Wi-Fi includono:

- Dipende da una connessione Internet: effettuare chiamate Wi-Fi richiede una connessione Internet stabile. Se la connessione Internet è debole o interrotta, la qualità della chiamata potrebbe risentirne.

- Non tutte le reti di operatori offrono chiamate Wi-Fi: non tutti gli operatori di telefonia mobile offrono la tecnologia di chiamata Wi-Fi. Pertanto, potrebbe non essere disponibile per tutti gli utenti o in tutti i paesi.

Per sapere se puoi usufruire delle chiamate Wi-Fi dovresti verificare con il tuo operatore di telefonia mobile se lo consente, in Italia gli operatori che supportano le chiamate Wi-Fi al momento sono TIM, WINDTRE e Very Mobile, il resto delle gli operatori ancora non lo sopportano.

Wi-Fi Calling in Italia è attualmente limitato solo alla rete Wi-Fi dello stesso operatore di rete mobile.

In Svizzera, gli operatori di telefonia mobile che consentono VoWifi sono: Salt, Sunrise, Swisscom e UPC.

Nella Città del Vaticano ea San Marino l'unico operatore di telefonia mobile che consente il VoWifi è TIM.

Bisogna tener conto che si tratta di una tecnologia che non avvantaggia le aziende più economiche poiché utilizzando questo sistema non possono far pagare le chiamate effettuate al di fuori della tariffa contrattata, d'altra parte il vantaggio che possono ottenere offrendo questo servizio è per liberare le tue reti mobili dal traffico che può essere deviato dalle reti a banda larga.

Le chiamate Wi-Fi possono anche essere chiamate e apparire sul telefono come chiamate VoWiFI o WiFI.

Le chiamate Wi-Fi differiscono dalle chiamate VoLTE in quanto le chiamate VoLTE utilizzano la connessione dati mobile della scheda SIM mentre le chiamate Wi-Fi utilizzano la connessione Wi-Fi e quindi non consumano dati tariffari.

Come attivare le chiamate Wi-Fi su Android?

Dai dispositivi Android, se sia il dispositivo che la compagnia telefonica lo consentono, comparirà l'opzione per attivarli da Impostazioni -> Connessioni -> Chiamate Wi-Fi.

Un pulsante di commutazione può anche apparire dal pannello delle impostazioni rapide scorrendo verso il basso dalla parte superiore dello schermo.

Come attivare le chiamate Wi-Fi su iPhone?

Da iPhone 5S è possibile effettuare chiamate Wi-Fi con iOS, sì, a patto che la compagnia telefonica lo consenta.

Per attivarlo, apri le impostazioni, quindi fai clic su "Telefono", all'interno delle impostazioni del telefono vedrai l'opzione "Chiamate Wi-Fi" fai clic per accedervi e attivarlo. Potrebbe essere necessario compilare i dati o confermare i dati di emergenza.

Quali differenze ci sono tra le chiamate Wi-Fi e una chiamata su WhatsApp o un'altra applicazione di messaggistica?

Esistono alcune differenze tra le chiamate Wi-Fi e le chiamate effettuate tramite app di messaggistica come WhatsApp. Ecco alcune differenze fondamentali:

Dipendenza dall'applicazione: le chiamate Wi-Fi dipendono dalla capacità dell'operatore di telefonia mobile di offrire la tecnologia di chiamata Wi-Fi, mentre le chiamate effettuate tramite applicazioni di messaggistica come WhatsApp dipendono dalla capacità dell'applicazione di connettersi a Internet.

Numeri di telefono: le chiamate Wi-Fi vengono effettuate tramite i numeri di cellulare dell'utente e non richiedono un'applicazione specifica per effettuare chiamate. Invece, le chiamate effettuate tramite app di messaggistica come WhatsApp vengono solitamente effettuate tra utenti che hanno la stessa app installata.

Funzionalità aggiuntive: le app di messaggistica come WhatsApp offrono spesso funzionalità aggiuntive, come videochiamate, messaggi vocali e la possibilità di condividere foto e video. Queste funzioni non sono disponibili per le chiamate Wi-Fi.

Qualità della voce: in generale, la qualità della voce nelle chiamate Wi-Fi e nelle chiamate effettuate tramite applicazioni di messaggistica è simile. Tuttavia, la qualità può variare in base alla connessione a Internet e ad altri fattori.

Condividi queste informazioni:

Condividi su WhatsApp Condividi su Telegram

È stato utile?

Domande e risposte degli utenti su "Cosa sono le chiamate Wi-Fi e come attivarle"

Non ci sono ancora domande su "Cosa sono le chiamate Wi-Fi e come attivarle"; puoi scrivere la prima.

Post correlati

Registra suoni su Samsung
Cos'è Gb WhatsApp e WhatsApp Plus
L'auricolare del telefono cellulare non funziona e non si sentono le chiamate
Come ascoltare o scaricare musica su Android e iOS